Umbria Business School

Offerta formativa a catalogo
B
B.8 – Governare paura e ansia da covid-19 per gestire il cambiamento. Consapevolezza al centro
Durata
4 ore
Panoramica del corso

Tutti conosciamo la storia di questo virus che nel giro di pochi mesi ha cambiato le nostre vite, condizionando la sfera economica, psicologica, relazionale e sociale. Se ci soffermiamo ad analizzare le singole tappe, emergono alcune caratteristiche che ci dicono molto su quelli che sono stati i vissuti e le difficoltà di ognuno. Il COVID-19 era uno sconosciuto sulla cui origine sono circolate moltissime ipotesi; abbiamo imparato che l’utilizzo di dispositivi di protezione, abbinato all’igiene delle mani, protegge dal virus ma non è sempre garanzia della salvaguardia completa della propria salute; il distanziamento sembra essere una misura necessaria, ma estremamente limitante per le nostre abitudini di vita e di relazione; nonostante il vaccino, dovremo convivere ancora con il virus e non sappiamo per quanto e con quali modalità; le due ondate hanno avuto un impatto diretto sull’economia e continuano a causare gravi conseguenze, che diventeranno sempre più evidenti con il passare dei mesi.

In uno scenario di questo tipo, la percezione del rischio, intesa come la valutazione soggettiva del pericolo, può assumere diverse sfumature. La diffusione dei casi può rendere più presente l’eventualità del proprio contagio, allo stesso tempo il numero di guariti e di persone che l’hanno vissuto come una semplice influenza o in maniera asintomatica può far abbassare la guardia, tanto più che la necessità di riprendere a vivere, lavorare e guadagnare è pressante. La possibilità del vaccino apre il conflitto tra no-vax e pro-vax, con un margine di preoccupazione verso i possibili effetti collaterali.

Queste valutazioni e la fiducia nelle istituzioni che scende, le persone faticano a sentirsi protette e tutelate: paura e ansia prendono il predominio. Queste emozioni, che possono essere funzionali quando presenti in misura adeguata, per attivare comportamenti mirati alla salvaguardia della propria salute e della propria azienda diventano nemiche nel momento in cui risultano eccessive e perduranti, compromettendo il benessere, a volte arrivando anche a trasformandosi in terrore e panico. La chiave per confrontarsi efficacemente con il rischio del presente e con le incognite del futuro prossimo, è la consapevolezza della situazione, delle proprie emozioni e della capacità di agire per rispondere con responsabilità al cambiamento innescato dal COVID-19.

Obiettivi
  • elaborare il periodo COVID-19 dal punto di vista cognitivo;
  • sviluppare la consapevolezza e la gestione delle emozioni relative a questo periodo;
  • favorire l’assunzione di responsabilità nella gestione del cambiamento;
  • rafforzare la progettualità e la fiducia nel futuro.

Avere consapevolezza delle caratteristiche principali della pandemia e dei vissuti legati a questa, permette di utilizzare le proprie risorse per gestire gli evidenti cambiamenti, causati dalCOVID-19, che hanno coinvolto ogni azienda. Inoltre, consente di focalizzarsi sulle esigenze di colleghi e dipendenti per migliorare il loro benessere e quindi la produttività dell’azienda.

Docenza

Andrea Sales
Psicologo, psicoterapeuta, formatore aziendale, docente universitario e opinionista televisivo.

Calendario e Sede

Da definire

Vuoi più informazioni?

Se non hai trovato i contenuti che cercavi o vorresti personalizzare un corso, contattaci.
Valuteremo insieme la modalità migliore per soddisfare le tue esigenze.

Telefono: 075582741
Email: formazione@sfcu.it
Responsabile Tecnico Scientifico: Fabio Casali
Informazioni: Maria Antonietta De Fazio

Chi siamo

Venti anni di professionalità ed esperienza consolidata, servizi su misura per le imprese, didattica pratica per una formazione operativa.

Informazioni e contatti

Per informazioni su attività, funzioni e referenti di SFCU, bandi e concorsi, modulistica, accesso agli atti o problematiche di carattere tecnico.

Richiedi informazioni

SFCU è a disposizione per fornire informazioni sulla sua attività e sui servizi. Compila il modulo.